Il minatore ferito

“Il minatore ferito”del ‘1907,olio su tela cm.130×110,esposto a Roma Pensionato artistico nazoionale del’1908,a Parigi Salon d’Automne ‘1909,nel’1914 a Parigi Salon des Artistes,a Napoli nel’1921e1955,nel’1976 alla Mostra del Liberty a Napoli,;nel’1996 a Castel S.Elmo,mostra”Il lavoro e

La tratta delle bianche

“La tratta delle bianche”del ‘1909,olio su tela cm.100×130-esposto nel’1909 al Pensionato Artistico Nazionale Galleria d’Arte moderna Roma;Venezia 1912-10^Biennale internazionale della città di Venezia,nel 1951 retrospettiva alla “Mansarde”Napoli,ecc.Numerosi articoli di critici anche stranieri.

La Dama dei Narcisi

“La Dama dei Narcisi” o il porto di Vigliena, opera magistrale nella quale sembra quasi di vedere il legno screpolato dell’impiantito delle vecchie barche,..quand’ero piccola,nello studio di mio padre a Capodichino,fissavo

Klaus

“Klaus”,tecn.mista su tela,cm 50×70,anno 1978- il nostro primo bellissimo Cane,avuto in regalo(sempre, o trovatelli,mai comprarli!)quando aveva-qui-7 mesi,era figlio di campioni,pedigree per 5 generazioni..morì purtroppo,sebbene vaccinato,a 3 anni,gli dedicai anche una poesia…

Ritratto di Ornella Vanoni

“Ritratto di Ornella Vanoni”,tecn.mista su tela,cm.40×50,anno1975,(Collezione della canatante, Milano)-ispirato alla canzone”l’appuntamento”,gliene feci omaggio in occasione di 1 suo concerto al Politeama di Napoli,dove avevo nel foyer(‘1975) una mia mostra personale,che lei